“Finalmente il mio sogno di tutta la vita si avvera”

“Finalmente il mio sogno di tutta la vita si avvera” Non avevo bisogno di sentire altro, Gè, stamattina. Che è una di quelle mattine che ti alzi (perchè sveglio lo ero da un pezzo) e ti senti già il nodo al cuore che ti porterai dentro per tutta la giornata. Quel nodo senza apparente ragione che pure tu conosci e … Continua a leggere

un piccolo aiuto (Zucchero)

buon giorno…bella la canzone in bacheca, molto…non so quando potremo incontrarci ma la vita è un pò frenetica. fai finta che ci siamo seduti ad un tavolino, caffè e cioccolattino, e che ascolti silenzioso con il tuo sorriso ammiccato. Sai Raf, mi hanno chiesto di andare ad insegnare all’università di C…. Finalmente il mio sogno di tutta la vita si … Continua a leggere

dormirci su

Eccomi qua. Un’altra serata da escluso, sul divano amareggiato. Avrei solo voglia di dormire x smaltire e dimenticare. È da otto mesi che mi riduco a contare quante volte abbiamo fatto l’amore, e sono arrivato a diciassette. Un pò bassa la media di un paio al mese, ancora peggiore se penso che di queste nemmeno una, dico una, è venuta … Continua a leggere

per ora non mi farò vivo

Mi dispiace immensamente, davvero tanto di non essere potuta essere tempestiva come avevi bisogno e quando ne sentivi la necessità. Non voglio discutere oltre quello che mi hai scritto perchè ho capito tutto e non voglio riaprire, come dici tu, ferite che si stanno rimarginando. Ti dico solo che quando tu ti sei quasi stupito e chiesto come mai avessi … Continua a leggere

con amore

Fù, questa lettera sarebbe potuta cominciare così: 31 luglio 2001, abbiamo appena seppellito il nostro amore e io sto affogando il dolore in un chilo di gelato. Mi concedo quella fredda carezza dopo le lacrime calde che ho appena finito di versare nella vecchia cinquecento blu, dove tu mi hai appena lasciato, dopo dieci anni e mezzo in cui avevo … Continua a leggere

un altro anno

E’ fine anno, sto scaricando la zavorra, e tra la zavorra o quasi il pensiero di te, il pensiero di te… Quante volte penso a te in un anno? non saprei dirlo, sai? forse il pensiero è quotidiano, come quando facevi parte della mia vita e delle mie giornate; forse esistono alcuni giorni in cui non ci penso, in cui … Continua a leggere